Calcio Racale 

Atletico Racale: juniores campione. Prima squadra pronta a ripartire

Il punto sul futuro sportivo della società del presidente Francesco Cimino

L’Atletico Racale del presidente Francesco Cimino in attesa di programmare la nuova stagione sportiva si gode la vittoria del campionato juniores regionale, nel torneo concluso da poco, con la formazione allenata da mister Gianfranco Simeone.

Un successo che ha rivitalizzato un ambiente, rammaricato per il finale di stagione della prima squadra retrocessa dall’Eccellenza in Promozione, e da cui il presidente Cimino è pronto a ripartire. “Per la formazione senior è stato un campionato sfortunato. Siamo partiti in ritardo – commenta il presidente – e pur recuperando durante la stagione i risultati non sono bastati per la permanenza. Grande orgoglio invece per il campionato della juniores che inaspettatamente e con ottime prestazioni ha ottenuto un risultato di prestigio. Al mister Simeone, prezioso condottiero di questi ragazzi, vanno i complimenti di tutta la società, a cui ha saputo regalare anche il titolo del campionato Amatori”.

Sul futuro della squadra il presidente Cimino resta in attesa di sviluppi sulle decisioni della Figc. “Attendiamo la riunione di oggi per comprendere come saranno organizzati i prossimi campionati di Eccellenza e Promozione. Saranno più chiare anche eventuali possibilità di ripescaggio e quindi inizieremo a strutturare il futuro”. Quel che è appare certo è invece la riconferma sulla panchina della juniores di mister Simeone.

“E’ stata una stagione entusiasmante, condotta con grande passione dall’inizio alla fine – ricorda il tecnico - per un successo inatteso ma meritato, grazie anche alle 13 vittorie consecutive. I ragazzi sono stati straordinari, così come anche la formazione amatoriale che pur divertendosi ha portato a casa un trofeo. Sul futuro attendiamo ancora un po', ma l’obiettivo resta valorizzare i giovani dell’Atletico Racale”.




Potrebbeinteressarti


Pongracic in Nazionale

Il difensore del Lecce è nella lista dei calciatori della Croazia impegnati ad Euro 2024 in programma in Germania dal 14 giugno al 14 luglio.