Cronaca Nardò 

Torre Squillace, a fuoco stabilimento balneare

Il rogo ha interessato la struttura in legno dello stabilimento balneare Acqua Azzurra Beach&Club. Divampato nella serata di ieri, è stato domato solo a tarda notte. Indagini in corso per accertarne la natura.

Ieri sera, attorno alle ore 20:30, una squadra del Comando Vigili del distaccamento di Veglie è intervenuta a Torre Squillace, marina del comune di Nardò, per un incendio che aveva interessato la struttura in legno dello stabilimento balneare ''Acqua Azzurra Beach & Club''.

Giunti sul posto, gli uomini del 115 hanno immediatamente messo in atto le procedure per fronteggiare e contenere il rogo, con un intervento avvenuto su più fronti e coadiuvati da altre due squadre con autobotti che la centrale operativa dei Vigili del Fuoco ha fatto convergere sul posto dalle sedi di Lecce e Gallipoli.

Le operazioni si sono concluse con il completo spegnimento intorno alle 2:00 della scorsa notte, scongiurando ulteriori conseguenze per persone o proprietà pubbliche e private. Attualmente sono in corso indagini per determinare l'origine e la natura dell'incendio.


Potrebbeinteressarti


Ciolo, rinasce il ponte icona del Salento

Mercoledì saranno illustrati i lavori eseguiti, poi la cerimonia di riapertura del Ponte, col taglio del nastro, l’accensione dell’illuminazione ed il passaggio della prima vettura.