Calcio Cronaca Luoghi Gallipoli 

Gallipoli, festa di riapertura per lo Stadio ''Antonio Bianco''

Domenica, alle ore 14:00, cerimonia del taglio del nastro alla presenza del sindaco Minerva. Sono state previste migliorie su tutto l’impianto di gioco.

Dopo il completamento dei lavori di risistemazione dello stadio “Antonio Bianco” di Gallipoli, le squadre cittadine potranno tornare a giocare nello stadio comunale a partire dal prossimo 18 febbraio. Una festa cittadina con inizio alle ore 14 che vedrà il sindaco Stefano Minerva tagliare il nastro alla presenza di assessori e consiglieri.

Gallipoli ora potrà vantare un campo sportivo con un terreno di gioco moderno: una notizia accolta con grande soddisfazione dai tifosi e dai giocatori i quali hanno disputato il girone d’andata fuori casa.

L’intervento ha previsto non solo il rifacimento del manto erboso ma anche l’adeguamento delle tribune con pitturazione e aggiunta di seggiolini, sistemazione degli spogliatoi, delle panchine e di altri spazi presenti nella struttura. Sono state previste migliorie su tutto l’impianto di gioco.


Potrebbeinteressarti

Ciolo, rinasce il ponte icona del Salento

Mercoledì saranno illustrati i lavori eseguiti, poi la cerimonia di riapertura del Ponte, col taglio del nastro, l’accensione dell’illuminazione ed il passaggio della prima vettura.