Fotonotizia Melendugno 

A San Foca un grosso serpente sulla spiaggia

L'esemplare immortalato sul bagnasciuga della località marina di Melendugno. Caso vuole che proprio San Foca sia considerato protettore contro i morsi velenosi.

Un lungo serpente avanza sul bagnasciuga della spiaggia di San Foca. Lo scatto di Eugenio Cotardo è stato pubblicato sulla pagina facebook ''Meteo puglia in foto'' e ritrae il rettile che si gode gli ultimi raggi di sole della giornata.

Ad accompagnare lo scatto compare anche una didascalia: ''Il mare Salentino d'autunno piace anche ai serpenti. Spiaggia di San Foca (Le) quest'oggi''.

Caso vuole che di San Foca sia raffigurato con nella mano sinistra un serpente d'argento e nella destra una palma. Il rispetto che, secondo la tradizione gli portarono i serpenti della caverna dove fu gettato, lo ha portato ad essere considerato protettore contro i serpenti, soprattutto se velenosi.


Potrebbeinteressarti


Una salentina a Miss Italia

Giorgia Polimeno, 18 anni, di Sogliano Cavour, è prefinalista nazionale per l’edizione 2022 con il titolo di Miss Rocchetta Bellezza Puglia per Miss Italia Puglia.