Enogastronomia 

Tutto pronto per il Pasticciotto day: il 1° giugno la celebrazione del gusto

Torna l’evento dedicato al simbolo della tradizione dolciaria salentina ormai riconosciuto ed apprezzato nel mondo. La specialità dolciaria verrà venduta a 90 centesimi

Per il terzo consecutivo, il 1° giugno sarà Pasticciotto Day. Una giornata speciale che unisce il Paese, dal nord al sud, e va anche oltre, coinvolgendo pure attività in Spagna e Brasile. Questo grazie alla rete di pasticcerie aderenti all’iniziativa che in contemporanea, dall’apertura alle ore 18, offriranno il proprio pasticciotto al prezzo speciale di 90 centesimi. Ma questa terza edizione si presenta anche con nuove attività collegate, tra cui un educational tour con giornalisti da tutta Italia che saranno per tre giorni nel Salento per raccontarne gusto e bellezza e l’evento Expo Pasticciotto Day, con un laboratorio a cielo aperto e percorsi degustativi in piazza Mazzini a Lecce a chiusura dell’evento.

Sfornati caldi a beneficio dei presenti, i pasticciotti verranno venduti al prezzo di € 1,50 al pezzo che saranno interamente devoluti a favore di Fondazione Umberto Veronesi, da molti anni impegnata a finanziare la ricerca scientifica d’eccellenza. In piazza Mazzini sarà allestito, inoltre, un percorso espositivo e degustativo delle 17 tipicità dolciarie salentine inserite nell’elenco ministeriale dei prodotti tipici nazionali (oltre al pasticciotto, mustaccioli, marzapane, africani o dita degli apostoli, pesce o agnello di pasta di mandorle, bocche di dama, cartellate, cuddhura, spumone, cupeta, fruttone, dolcetti di pasta di mandorla, purcedduzzi, zeppola, pistofatru, dolcetto della sposa, rustico e bucconotto gallipolino).

L’elenco delle attività aderenti che durante la giornata del 1° giugno 2022 rispetteranno il prezzo di vendita del pasticciotto tradizionale a € 0,90 (fino alle ore 18:00) è consultabile sul sito www.agrogepaciok.it/pasticciotto-day/ e sui canali social di Agrogepaciok.



Potrebbeinteressarti

A Zollino la Fiera di San Giovanni

Oggi e domani un ricco programma di appuntamenti civili e religiosi. Torna la fiera mercato con le bancarelle di artigianato locale, di prodotti tipici e della terra e gli stand enogastronomici.


A Melpignano torna il Mercato del Giusto

Per quattro venerdì, tra giugno e luglio, i banchi dei produttori consapevoli disposti lungo i portici di Piazza S. Giorgio, per il dibattito e gli ospiti. Ad accompagnare i 4 appuntamenti tanta musica dal vivo.