Curiosità Tv/Radio Lecce 

Antonio Bartolomucci si racconta

Il giornalista leccese si apre a @Labora parlando dei grandi campioni osservati sul campo: l’incontro con Maradona, Zenga, Mourinho ma anche gli inizi in radio nel Salento.

Antonio Bartolomucci è stato uno dei giornalisti più riconosciuti dello sport nazionale. Storico inviato Mediaset per oltre trent’anni, ha cominciato la sua carriera professionale nelle prime radio della Puglia, in Salento.

L’incontro con Maradona, con il quale condivide il giorno di nascita (30 ottobre), è uno dei momenti più alti della carriera di Bartolomucci, una figura che ha accompagnato tantissimi italiani attraverso notizie di cronaca, successi sportivi ed aggiornamenti radiofonici.


Il podcast realizzato da @Labora, un progetto editoriale nato da un'idea di Nicolò Altizio, è un’occasione per riattraversare la carriera del giornalista pugliese ma anche per affrontare alcune tematiche della professione giornalistica.


Potrebbeinteressarti

A Otranto ''Mediating Italy in global culture''

Da domenica 9 giugno a mercoledì 12 giugno un’esperienza di apprendimento immersiva sulle forme e sui percorsi che la cultura, l’arte, il cinema e i media italiani affrontano per circolare nel mondo.

''Pizzica di Aradeo'' su Netflix

E' il brano inserito in ''La vita che volevi'', la nuova fiction di Ivan Cotroneo in uscita oggi sull piattaforma digitale, con Vittoria Schisano.