Calcio Lecce 

Baroni alla vigilia di Lecce-Spezia: ''Rispetto per tutti ma senza paura''

Le dichiarazioni dell'allenatore giallorosso in vista del match salvezza di domani contro i bianconeri.

Tre punti importanti per la lotta salvezza: Lecce e Spezia con lo stesso obiettivo, ovvero non retrocedere in Serie B. In conferenza stampa Marco Baroni ha parlato subito delle condizioni fisiche del capitano Hjulmand, che nei giorni scorsi ha subito una lieve elongazione muscolare: ''Domani valuteremo se ci può essere o se ci sarà un suo compagno di squadra. Non cambia molto, faremo le valutazioni con calma. Blin? Sicuramente giocherà, è sempre stato in campo con noi e ci sta dando molto. Ci sono un paio di alternative di ragazzi che stanno bene e sono pronti''.

Sulla mancata contemporaneità: ''Si entra in un tema delicato. In questo momento non abbiamo la possibilità di perdere energie in queste cose, non voglio guardare oltre. Affrontiamo una squadra che sta bene, dobbiamo assolutamente pensare solo allo Spezia''.

Su Semplici: ''Con lui ci siamo trovati da ragazzini a giocare per strada, abbiamo vinto un campionato insieme e poi ognuno ha fatto la propria carriera. Siamo contenti perché, in un paesino così piccolo, non è facile avere due calciatori di Serie A. Ma domani ognuno darà il massimo per la propria squadra''.

Poi sui singoli: Di Francesco sta benissimo, è stato preservato contro la Lazio. Ma anche Strefezza sta bene, la squadra può assorbire queste assenze. Colombo? A Roma mi è piaciuto, ha dato riferimenti. Ceesay ha caratteristiche diverse, ma abbiamo fiducia nei nostri attaccanti. Pongracic? Sta bene, in allenamento sta facendo benissimo. Ora vediamo nei match, è un'opzione in più''.
di Adriana Greco


Potrebbeinteressarti


Pongracic in Nazionale

Il difensore del Lecce è nella lista dei calciatori della Croazia impegnati ad Euro 2024 in programma in Germania dal 14 giugno al 14 luglio.