"Diritti del fanciullo": a Trepuzzi festa multicolore con i bimbi e i ragazzi rifugiati

lunedì 19 novembre 2018
Il 20 novembre incontro nella scuola del Polo 1 tra i piccoli alunni e i ragazzo ospiti degli Spraar.

In occasione della 29ma "Giornata Internazionale dei diritti del fanciullo", in programma martedì 20 novembre, la scuola elementare del Polo 1 "prof. Giuseppe Costantino Soz" di Trepuzzi ospita una rappresentanza dei ragazzi richiedenti asilo ospiti nel progetto Sprar "Refuge" di Trepuzzi, gestito da Arci Lecce. Un'iniziativa dedicata all'incontro e all'integrazione per scoprire e ricordare insieme la Convenzione Internazionale dei Diritti dei bambini siglata a New York il 20 novembre 1989. 

La partecipazione dei ragazzi nasce con l'intento di creare momenti di sensibilizzazione per porre l'accento sul diritto all'uguaglianza e alla protezione dalla discriminazione, che sarà sviluppato attraverso i linguaggi della poesia e della musica. 

I beneficiari ospiti dello Sprar, accompagnati dal musicista e mediatore linguistico culturale Somieh, proclameranno gli estratti di una poesia sul mare in inglese, francese, mandinga e arabo. Inoltre canteranno insieme ai bambini della scuola "Una festa multicolore" di Renato Giorgi ed Elena Storchi.

Al termine della manifestazione, nel cortile della scuola, ci sarà la piantumazione di due alberi (corbezzolo e timo) nell'ambito del progetto Soffio verde, iniziativa di sensibilizzazione ambientale che vede fianco a fianco migranti e associazioni locali collaborare insieme per la riqualificazione degli spazi verdi nei Comuni che ospitano progetti Sprar o Cas.

Appuntamento martedì 20 novembre, ore 09.30, presso l'Istituto Comprensivo Statale "Prof. Giuseppe Costantino Soz" Polo 1 di Trepuzzi.


 
Altri articoli di "Società"
Società
19/05/2019
Questa mattina il taglio del nastro.  E' stata ...
Società
18/05/2019
Sei i temi dell’appuntamento di lunedì 20, in via Nazario ...
Società
17/05/2019
Decisione unilaterale da parte dei giostrai che hanno ...
Società
16/05/2019
Arci Lecce chiama a raccolta per preparare decine di lenzuola da esporre in città ...
Oggi, grazie all’intervento del dottor Alessandro D’Amelio, parliamo di un esame che che qualcuno ...
clicca qui