Multe da 500 euro a chi passeggia in costume: anche in Puglia arriva il divieto

mercoledì 11 luglio 2018

Lo ha stabilito il sindaco di Margherita di Savoia: "Un'azione a contrasto di fenomeni indecorosi e contrari a principi di sana educazione e buon costume".

Vietato passeggiare in bikini o a torso nudo in città: lo ha stabilito il sindaco di Margherita di Savoia, nella provincia di Bat, con un'ordinanza firmata nei giorni scorsi. "Un'azione a contrasto di fenomeni indecorosi e contrari a principi di sana educazione, buon costume  e rispetto per gli altri" si legge nel testo dell'ordinanza.
Nel Comune di Margherita di Savoia fino al 30 settembre, sarà quindi vietato passeggiare al di fuori della spiaggia e dei luoghi immediatamente adiacenti, mettendo in bella mostra gambe e pettorali: tutti i trasgressori rischiano infatti multe fino a 500 euro.

Il divieto stabilito dal sindaco di Margherita di Savoia, non costituisce tuttavia un caso isolato: Livorno, Viareggio, Riccione, e alcune marine nel Casertano, solo per citare alcuni esempi, conoscono già da tempo simili prescrizioni.

Altri articoli di "Società"
Società
20/02/2019
Sfileranno gruppi provenienti dalla Puglia, dalla ...
Società
19/02/2019
Il presidente della Regione ha voluto incontrare ...
Società
19/02/2019
Il sindaco Taurino interviene sui molti episodi di cronaca ...
Società
18/02/2019
La barca, un tempo sequestrata per immigrazione clandestina ...
"Lo Studio Nazionale Fertilità" conferma l’allarme: gli italiani sono sempre meno fecondi e poco ...
clicca qui