In taxi il tour virtuale di Lecce

giovedì 31 luglio 2014
Schermi touchscreen sulle automobili consentiranno ai turisti di conoscere le bellezze della città. 

Tour virtuali delle bellezze di Lecce mentre si viaggia in taxi: il progetto si chiama “Taxi..amo a Lecce” ed è un idea di Legambiente Lecce, Associazione Italia 0832, Lecce 360, Fast Confsal e Taxi Salento Lecce.

Grazie all'istallazione all'interno dei Taxi di monitor multimediali touchscreen, i passeggeri, cliccando sul semplice menù interattivo, avranno la possibilità di effettuare dei tour virtuali nella città, ammirando le bellezze architettoniche, storiche, gastronomiche e artigianali di Lecce. Le immagini saranno accompagnate da un audio trasmesso dall'impianto stereo dell'autovettura.

Multimedialità e interattività non sostituiranno il piacere degli autisti di dare consigli e indicazioni ai loro clienti ma saranno uno strumento in più per aiutare i turisti alla scoperta delle bellezze della città e del territorio.

Il progetto è stato presentato questa mattina negli spazi delle Officine Cantelmo alla presenza dell'assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Lecce Gaetano Messuti “entusiasta per un'iniziativa che darà un contributo a promuovere l' immagine della città, anche nell'ottica di "Lecce 2019".

Walter Ronzini, presidente  di Legambiente Lecce si è detto convinto che “grazie a “Taxi...amo Lecce” i parchi, il verde, i monumenti, l'artigianato locale, avranno una nuova visibilità”.

 

Altri articoli di "Tempo libero"
Tempo libero
13/12/2018
Una Betlemme rivisitata in chiave salentina nel presepe ...
Tempo libero
12/12/2018
I Teatini si arricchiscono di una nuova attività per ...
Tempo libero
07/12/2018
Evento firmato Pro Loco Guagnano ’93: due serate ...
Tempo libero
07/12/2018
A Gallipoli torna il villaggio incantato del Natale ...
Intervista al dottor Antonio Scollato, direttore responsabile del reparto di Neurochirurgia dell’ospedale di ...
clicca qui