Curiosità Vernole 

Senza autocertificazione, si tuffa in mare con la bici per sfuggire al controllo: il video

Inseguito dagli agenti per il controllo, il ciclista ha deciso di tuffarsi in mare.

Percorreva la litoranea in bici, ma con sé non aveva l'autocertificazione. Ha tentato di sottrarsi al controllo della polizia provinciale non fermandosi all'alt e fuggendo in spiaggia.

Inseguito dagli agenti ha quindi deciso di tuffarsi in mare pur di evitare una denuncia. L'episodio è accaduto in zona Torre Specchia, al confine con Le Cesine 



Potrebbeinteressarti