Cronaca Castro Gallipoli Leuca Porto Cesareo Tricase 

Affitti di case vacanze in nero: la Guardia di Finanza scopre redditi non dichiarati per 170.000 euro

Gli immobili interessati sono ubicati a Leuca, Castro, Tricase, Otranto, Porto Cesareo e Gallipoli.

Proseguono i controlli delle Fiamme Gialle del Comando Provinciale di Lecce a contrasto degli “affitti in nero”. In particolare, nell’ambito della quotidiana attività di controllo economico del territorio e a seguito di specifica analisi di rischio, i Reparti della Guardia di Finanza hanno effettuato numerosi interventi volti a contrastare l’evasione nel settore delle locazioni brevi e turistiche.

Dalle verifiche fiscali effettuate dai Finanzieri è emerso che numerosi contribuenti tra quelli controllati hanno omesso di dichiarare i redditi derivanti dalla locazione turistica di immobili ubicati a Leuca, Castro, Tricase, Otranto, Porto Cesareo e Gallipoli, località costiere interessate da significativi flussi turistici.

All’esito dell’esame della documentazione acquisita e delle indagini bancarie svolte dai Finanzieri, è emerso che i proventi occultati al Fisco ammontano complessivamente ad oltre 170.000 euro.


Potrebbeinteressarti


Adriana Poli Bortone nuovo sindaco di Lecce

La candidata del centrodestra può già festeggiare l'elezione. Grande festa davanti al Comitato Elettorale ed in Piazza S. Oronzo. Gli auguri dello sconfitto Carlo Salvemini. Sabato festa con la cittadinanza.