Cronaca Trepuzzi 

Pnrr, al Comune di Trepuzzi oltre 400mila euro per la digitalizzazione e l’innovazione tecnologica

Gli investimenti si focalizzano sul miglioramento complessivo della qualità dei servizi digitali offerti ai cittadini.

Il 27% delle risorse totali del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza sono dedicate alla transizione digitale. All’interno del Piano, la strategia per l’Italia digitale si sviluppa su due versanti: le infrastrutture digitali e tutti quegli interventi volti a trasformare la Pubblica Amministrazione in chiave digitale.

Gli investimenti che rientrano nella misura sui servizi digitali e cittadinanza digitale si focalizzano sul miglioramento complessivo della qualità dei servizi digitali offerti ai cittadini e si inseriscono tra le iniziative avviate per lo sviluppo di strumenti per la generazione e la diffusione di servizi digitali.

Il Comune di Trepuzzi, è stato ammesso a finanziato per un importo complessivo pari € 417.871. Nello specifico, 56.562 € per l’ampliamento dei pagamenti eseguibili attraverso l’attivazione di nuovi servizi di incasso sulla piattaforma “PagoPa; 17.150 € sono destinati per il potenziamento e implementazione dei servizi comunali disponibili tramite l'App “Io.

Altri 155.234 € serviranno per il miglioramento del portale web comunale e l’implementazione di altri servizi digitali a misura di cittadino tra i quali i servizi a domanda individuale. Sono stati riconosciuti anche 14.000 € per l’accesso dei cittadini ai servizi digitali del Comune attraverso l’identificazione con Cie Spid. Altra somma consistente, 121.992 €, sarà destinata all’investimento per la migrazione in cloud dei server comunali per la sicurezza informatica. Ulteriori 32.589 € per la notifica con valore legale di atti amministrativi. 20.344 € saranno destinati all’adesione alla Piattaforma digitale nazionale per lo scambio dei dati (PDND).

L’Assessore al PNRR e all’Innovazione Tecnologica Alessio Greco ha dichiarato: ''La transizione digitale della Pubblica Amministrazione rappresenta una delle principali sfide individuate dalle strategie di ripresa delineate dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. Il Comune di Trepuzzi ha voluto cogliere, con successo, questa opportunità di ingenti finanziamenti, partecipando a tutti gli Avvisi sinora banditi dal Dipartimento per la trasformazione Digitale, per migliorare la città e i servizi. Grazie agli oltre 400.000 € complessivi ammessi a finanziamento e in parte già finanziati, si potrà finalmente avviare un importante processo di digitalizzazione di servizi e procedimenti, con l’obiettivo di sviluppare l’offerta integrata ed armonizzata di servizi digitali e all’avanguardia, orientati a cittadini, residenti, imprese e turisti. Una trasformazione digitale rivolta al futuro, grazie a tecnologie avanzate che porteranno ad una modernizzazione della nostra pubblica amministrazione che sarà più efficiente, veloce e rispondente ai bisogni e alle nuove esigenze''.


Potrebbeinteressarti


Un nuovo logo per gli 80 anni della Cgil Lecce

Scelta l’idea di Davide Colluto, studente del ''Don Tonino Bello-Nino Della Notte''. Per un anno accompagnerà le iniziative e la comunicazione del sindacato. Il 23 aprile la premiazione nella scuola a Poggiardo.