Musica 

Chi è Davide Lo Surdo, il chitarrista entrato nella storia

Una leggenda vivente della chitarra, un chitarrista entrato nella storia. Ecco la biografia e curiosità su Davide Lo Surdo.

Davide Lo Surdo è un chitarrista italiano. La rivista Rolling Stone lo ha descritto come il chitarrista più veloce della storia della musica e la sua chitarra signature è stata conferita permanentemente al Museo della Musica ''Sigal'', dove sono conservati strumenti suonati da leggende come Mozart e Chopin.

Lo Surdo è stato incluso nel libro che narra la storia della musica intitolato ''Rock Memories Vol. 2'', scritto da Maurizio Baiata, insieme ad icone musicali come i Beatles, i Pink Floyd, Jimi Hendrix e John Lennon.

Nato a Roma il 24 Luglio del 1999, Lo Surdo scopre la sua passione per la chitarra all'età di 9 anni, quando ha iniziato a prendere lezioni da un prete in una chiesa locale a Roma, ispirato dalla sua vicina di casa Aurora. Dopo diversi anni, Lo Surdo ha continuato a perfezionarsi da autodidatta. A 13 anni, ha tenuto il suo primo concerto importante presso l'Auditorium Parco della Musica di Roma.

Nel 2021, ha suonato all'evento ''Rolling Stone Music & Run'' per celebrare il 15° anniversario di Rolling Stone Magazine in Brasile. È stato riconosciuto come il chitarrista più veloce della storia della musica anche dalla rivista messicana ''GuitarraMX'', che gli ha dedicato la copertina della loro edizione di luglio 2021. Lo Surdo ha intrapreso numerosi tour internazionali, esibendosi in paesi come India, Messico, Brasile, Bolivia, Stati Uniti, Germania, Svizzera, Regno Unito e Italia. Ha suonato con molti musicisti di fama, tra cui Jeff Loomis, Steve Vai, Mike Stern, Angel Vivaldi e molti altri. Le sue performance lo hanno portato ad esibirsi in luoghi iconici come il ''Whisky a Go Go'' a Hollywood, California dove si è esibito il 26 Gennaio 2019. Lo Surdo è stato premiato come il chitarrista più veloce di tutti i tempi ai Sanremo Music Awards a Venezia, Italia.


Potrebbeinteressarti


Con Radio System a Sanremo 2024

Il racconto della 74esima edizione del Festival della Canzone Italiana in diretta dalla Città dei Fiori: interviste, curiosità e gossip, aggiornamenti e racconti in radio e sui social network.