Cronaca Lizzanello 

Spari contro abitazione a Lizzanello, secondo episodio in pochi giorni

Nel mirino l'abitazione di un 32enne. A marzo scorso fu fatto esplodere un ordigno.

Dei colpi di pistola sono stati esplosi nella notte all'indirizzo di un'abitazione di Lizzanello. Sulla porta in legno della casa in via Cristoforo Colombo, in uso ad un 32enne, i sono state ritrovate tracce di nove colpi. Il grave atto di intimidazione sarebbe avvenuto intorno all'una. Sul luogo per avviare le indagini i carabinieri della locale stazione insieme ai colleghi della Compagnia di Lecce. Particolare preoccupante è che si tratta di un'abitazione già presa dio mira nel marzo scorso, quando fu piazzato e fatto esplodere un ordigno rudimentale che danneggiò anche due vetture parcheggiate in strada.

Pochi giorni fa, invece, sempre a Lizzanello, altri colpi di pistola sono stati esplosi verso l'abitazione di un 28enne. Sarà compito degli investigatori chiarire se gli episodi siano tutti collegati e quale sia il movente.

Potrebbeinteressarti

Incidente mortale sulla Pista Porsche di Nardò

In uno scontro con la moto che conduceva all'interno della pista ha perso la vita il collaudatore 36enne Mattia Ottaviano di Tuglie. La Ntc: ''Vicini al dolore dei familiari. Collaboriamo con le autorità''.