Cronaca Lequile 

Atteso sotto casa e picchiato: 43enne ricoverato in ospedale

Sull’episodio indagano i Carabinieri.

Paura a Lequile per un’aggressione ai danni di un 43enne. Il pestaggio sarebbe avvenuto martedì sera a tarda ora ad opera di tre individui, che avrebbero atteso il rientro sotto casa dell’uomo per aggredirlo selvaggiamente.

La violenza con calci e pugni sarebbe andata avanti sino a quando la presenza di alcuni residenti della zona, oltre a quella di alcuni automobilisti in transito, avrebbe convinto i tre malviventi ad allontanarsi dal posto.

Il 43enne, tramortito, è crollato a terra con il volto ricoperto di sangue ed è stato soccorso da alcuni cittadini. Poi è stato consegnato alle cure del personale del 118 per il ricovero d’urgenza in ospedale.

Nel Pronto Soccorso dell'ospedale “Vito Fazzi” di Lecce il ferito è stato sottoposto ad esami diagnostici che hanno evidenziato numerose lesioni al volto, per cui si è reso necessario il trasferimento al Policlinico di Bari. Sull’episodio sono in corso le indagini dei Carabinieri.



Potrebbeinteressarti


Soleto, scoperta un'altra discarica abusiva

All'interno mobilio, infissi, batterie per auto, materiale ferroso, bombole di gas, pneumatici e rifiuti pericolosi su una superficie di circa 750 mq. Denunciato il proprietario del terreno.