Eventi 

Il Natale all'Abbazia di Cerrate. tutti gli appuntamenti

Mostre, canti, laboratori dall'8 dicembre al 7 gennaio

Per tutto il periodo natalizio- dall' 8 dicembre al 7 gennaio 2024 l’Abbazia di Santa Maria di Cerrate, in collaborazione con la Delegazione FAI di Lecce, ospiterà il prezioso presepe con statue “focheggiate” e dipinte in cartapesta dei maestri Angelo e Giulia Capoccia. Il manufatto racchiude tutta la tradizione natalizia del territorio salentino, che trova nell’arte della cartapesta la sua massima espressività. Durante la visita si potranno apprendere anche le diverse fasi di lavorazione della cartapesta rappresentate su singoli manufatti, provenienti dalla “Bottega d’Arte” di Giulia Capoccia.

Altre iniziative del periodo natalizio sono:

9 e 10 dicembre

Adulti e ragazzi dai 15 anni in su potranno imparare a scrivere un biglietto di auguri come gli antichi amanuensi. Un laboratorio di calligrafia medievale tenuto dall’esperto Alessandro Fiorentino permetterà ai partecipanti di acquisire le tecniche base della scrittura a mano. Saranno illustrati diversi esempi di scritture storiche e verrà spiegato il metodo con cui gli amanuensi strutturavano una pagina manoscritta. Al termine degli appuntamenti, si sperimenterà la scrittura su carta in corsivo italico, per realizzare un biglietto di auguri da portare a casa.

Possibilità di prenotare il cestino tipico salentino fornito da Antichi sapori. Si consiglia di partecipare ad entrambi gli appuntamenti.



26 dicembre

Alle ore 10 le navate della Chiesa di Santa Maria di Cerrate risuoneranno di canti e musiche. Il coro di voci bianche “In... Canto Insieme” dell’Istituto Comprensivo “Elisa Springer” di Surbo, diretto dalla prof.ssa Garzya Dora, eseguirà brani del repertorio di canti tra i più rappresentativi del Santo Natale.



6 gennaio

In occasione della Festa dell’Epifania, il gruppo vocale Viri Cantores de Finibus Terrae, dell'associazione Salicus, proporrà una meditazione con canti del repertorio gregoriano tra i più rappresentativi del Santo Natale. Fede, tradizione, arte e musica rivivranno insieme sotto la direzione del maestro Giuseppe Lattante per commemorare il Presepe di S. Francesco, a 800 anni dalla sua prima rappresentazione a Greccio.

Inoltre, il 24 dicembre in Chiesa si attenderà la nascita di Gesù. La Santa Messa della Veglia di Natale, a cura della Parrocchia San Nicola – Mater Domini di Squinzano avrà inizio alle 23.45. Ingresso libero, fino ad esaurimento posti.



Ancora, il 28, 29 e 30 dicembre e 6 gennaio 2024 presso l’abbazia si svolgerà “La Porta della Fede”, percorso

teatrale del Presepe, sempre a cura della Parrocchia San Nicola – Mater Domini di Squinzano, con la Compagnia Teatrale Ghéfiura di Squinzano.



Per info e prenotazioni al tel. 347/6110610 o 327/713967.

Gli eventi di Natale all’Abbazia di Cerrate si svolgono con il Patrocinio del Comune di Lecce.

Potrebbeinteressarti


Campionati della Fisica di II Livello

Concluse le prove a carattere provinciale svoltesi nell’aula magna del Dipartimento di Matematica e Fisica a cui hanno preso parte 73 partecipanti provenienti da 13 istituti secondari salentini.