Cronaca Galatina 

Senza biglietto del treno aggredisce i poliziotti: in carcere 24enne

Il giovane straniero sorpreso all'interno di un treno nella stazione ferroviaria di Galatina il 7 gennaio.  In treno senza biglietto aggredisce i poliziotti e finisce in carcere. E' accaduto i...

Il giovane straniero sorpreso all'interno di un treno nella stazione ferroviaria di Galatina il 7 gennaio.  In treno senza biglietto aggredisce i poliziotti e finisce in carcere. E' accaduto il 7 gennaio presso la stazione ferroviaria di Galatina e l'arrestato è un cittadino nigeriano di 24 anni. Il giovane, in regola con il permesso di soggiorno in Italia, si è rifiutato di esibire il biglietto al capotreno e durante i controlli ha dato in escandescenza aggredendo fisicamente i poliziotti che prontamente lo hanno bloccato e per questo lo hanno arrestato con l’accusa di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale accompagnandolo in carcere.

Potrebbeinteressarti


Punta Prosciuto, altro malore fatale in spiaggia

Un arresto cardiocircolatorio è costato la vita intorno a mezzogiorno ad un bagnante. Inutili i soccorsi dei bagnini di un vicino lido che hanno effettuato il massaggio cardiaco e usato anche il defibrillatore.