Curiosità Eventi Lecce Surbo 

Centro Mongolfiera, arriva “L’angolo di Giocheria”

Il nuovo spazio, risultato della sinergia tra Coop Alleanza 3.0 e Giochi Preziosi, arricchisce l’offerta del centro commerciale di Lecce-Surbo.

Uno spazio dedicato agli articoli più desiderati dai bambini “di tutte le età”: giocattoli e giochi trovano un posto speciale all’ipercoop di Lecce di Coop Alleanza 3.0, situato nel Centro Commerciale Mongolfiera.

Grazie all’accordo tra Coop Alleanza 3.0 e Giochi Preziosi all’interno dell’area di vendita dell’ipercoop di Lecce - e in due negozi della Cooperativa ubicati a Modena - arriva “L’angolo di Giocheria”.

L’ipercoop di Lecce arricchirà l’esperienza di acquisto dei soci e dei consumatori con questo nuovo spazio, in cui soci e consumatori potranno trovare una vasta selezione assortimentale di prodotti di qualità e articoli esclusivi: dalle action figure dei personaggi più amati di film dedicati ai più piccoli e cartoni animati, ai playset, ai giochi di costruzioni fino ad articoli di giocheria da utilizzare all’area aperta.


«L’inserimento de “L’angolo di Giocheria” oltre all’importanza della partnership rappresenta una delle risposte che la Cooperativa sta elaborando per rispondere ai bisogni di soci e consumatori di qualità e convenienza anche nel settore dei giochi, per il quale abbiamo coinvolto una realtà di altro profilo e di pluriennale esperienza, permettendoci anche di essere aggiornati e in linea con le novità e le tendenze del mercato – sostiene Anna Mutti Responsabile Settore No Food di Coop Alleanza 3.0 – L’ampliamento della gamma di prodotti a scaffale disponibili ha inoltre trovato una interessata partecipazione da parte dei colleghi dei negozi coinvolti nel progetto che cureranno l’allestimento e la gestione di questi spazi».


Potrebbeinteressarti


Campionati della Fisica di II Livello

Concluse le prove a carattere provinciale svoltesi nell’aula magna del Dipartimento di Matematica e Fisica a cui hanno preso parte 73 partecipanti provenienti da 13 istituti secondari salentini.