Cronaca Lecce 

In giro con addosso una Beretta: arrestato a Lecce un 32enne

Fermato per un controllo dalla Polizia, ha tentato di estrarre l'arma da fuoco ma è stato immobilizzato e disarmato dagli agenti.

Nel pomeriggio di ieri, gli agenti della Sezione Volanti della Questura di Lecce hanno arrestato un 32enne poiché trovato in possesso di una pistola.

Durante un controllo di polizia l’uomo, alla richiesta degli operatori di fornire le proprie generalità e il documento, ha mostrato subito un atteggiamnento nervoso fino a quando con la mano destra ha alzato la parte bassa del giubotto, all’altezza della cinta, nel tentativo di prendere una pistola posta a vista con la relativa fondina.

Immediatamente, i poliziotti lo hanno immobilizzato e posto in sicurezza e gli hanno tolto la pistola gettandola per terra. L’arma è una Beretta 950, calibro 6.35, in merito alla detenzione della quale il 32enne non ha fornito spioegazioni, nè è risultato essere in possesso di porto d’arma da fuoco.

Il giovane è stato condotto su disposizione dell’A.G. presso il Carcere Borgo San Nicola.


Potrebbeinteressarti