Cronaca 

Trovato in possesso di oltre mezzo chilo di droga, ferisce poliziotto al volto: arrestato 23enne

L'uomo di Porto Cesareo è stato fermato ieri dagli agenti

Scoperto con oltre 600 grammi di droga, reagisce agli agenti ferendone uno al volto: è stato arrestato ieri dagli agenti della Polizia di Stato un 23enne di Porto Cesareo trovato in possesso di 431,06 grammi di cocaina, 198,40 di marijuana, insieme a materiale per il frazionamento e il confezionamento dello stupefacente e contanti.

L’operazione è stata condotta dai poliziotti della Squadra Mobile che, a seguito di attività info investigativa, hanno prima individuato il luogo in cui il 23enne svolgeva l’attività di spaccio e poi, una volta eseguita la perquisizione, hanno fermato il giovane che dapprima ha tentato di occultare degli involucri di sostanza stupefacente sotto la lingua e poi ha opposto una violenta resistenza agli operatori intervenuti ferendone uno al volto.

L’uomo è stato arrestato oltre che per spaccio di sostanze stupefacenti anche per resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale


Potrebbeinteressarti