Cronaca Lecce 

Investita mentre attraversa sulle strisce: donna finisce in ospedale

Una 41enne di origini georgiane è stata ricoverata in codice giallo dopo che un'auto le è piombata addosso in via Cavallotti.

Poteva andare decisamente peggio la disavventura capitata ad una 41enne della Georgia che, nel primo pomeriggio di oggi, è stata investita sulle strisce pedonali in pieno centro a Lecce. 

Erano circa le 14:00 quando la donna stava attraversando in via San Francesco d'Assisi, prosecuzione di via Cavallotti, all'altezza dell'incrocio con via Imperatore Adriano, per dirigersi verso la Villa Comunale. 

All'improvviso, un'Alfa Romeo 156 condotta da un uomo di 58 anni di Surbo l'ha colpita facendola cadere sull'asfalto. Il guidatore si è subito fermato per prestare i primi soccorsi, al pari di altri automobilisti che hanno assistito al fatto.

Fortunatamente lievi le conseguenze per la donna che è stata medicata sul posto dal 118 e poi trasportata presso l'ospedale di Copertino per ulteriori accertamenti in codice giallo. Una scelta dettata dalle modalità del sinistro e non per le sue reali condizioni di salute, apparse in generale buone.

Ad occuparsi dei rilievi del caso sono stati gli agenti della Polizia Locale di Lecce intervenuti sul luogo e che hanno concluso il sopralluogo un'ora e mezzo dopo.


Potrebbeinteressarti


Monteroni in prima linea per la difesa della legalità

Nel 32° anniversario della Strage di Capaci, l'Amministrazione Comunale annuncia che il 2 Giugno sarà pubblicato l’Avviso affinché le Associazioni del territorio esprimano la loro Manifestazione d'Interesse a partecipare al II Forum “Insieme per la Legalità.