Cronaca Copertino 

“Villa So Carlo nel degrado”: la protesta di Uniti per Copertino

Lettera aperta dell’associazione copertinese guidata da Alessandro Guida

“La villa comunale di Copertino è in stato di degrado e abbandono”. La protesta arriva dall’associazione “Uniti per Copertino” che mette sotto i riflettori le criticità riscontrate in zona So Carlo. “Su segnalazione di alcuni cittadini – scrivono in una nota il presidente Alessandro Guida e il vice presidente Marco Montefrancesco – abbiamo effettuato un sopralluogo in villa e il risultato è stato sconfortante. I genitori sono ormai esasperati – aggiungono – perché per loro è divenuto quasi impossibile portare i propri bambini all’aperto e nella Villa principale del paese, in quanto sono presenti delle situazioni a dir poco pericolose. Altalene traballanti, pedane forate, paletti divelti e tanto altro ancora. Per non parlare della pista di pattinaggio completamente impraticabile per chi volesse praticare quello sport. Siamo indignati e chiediamo a chi di dovere, di mettere in sicurezza e portare al suo degno decoro l’intera area interessata – concludono dall’associazione - nel rispetto dei cittadini copertinesi, costretti loro malgrado a spostarsi spesso nei paesi limitrofi”.

Potrebbeinteressarti


Adriana Poli Bortone nuovo sindaco di Lecce

La candidata del centrodestra può già festeggiare l'elezione. Grande festa davanti al Comitato Elettorale ed in Piazza S. Oronzo. Gli auguri dello sconfitto Carlo Salvemini. Sabato festa con la cittadinanza.