Arte e archeologia Cultura Eventi Lecce 

Premio Internazionale Manibus: a Lecce i grandi nomi del made in Italy nel mondo e gli artisti della carta

Dal 14 ottobre al 19 novembre, presso il Castello Carlo V, la collettiva “Volumi di carta” a cura di Lia De Venere, con le opere tridimensionali in carta di Caterina Crepax, Daniele Papuli, Perino&Vele, Anila Rubiku.

IL PREMIO –  Dopo il successo dell’edizione zero del 2022, il progetto “Manibus” si fa ancora più grande e diventa Premio Internazionale Manibus, sotto la guida del direttore artistico Nicola Miulli, l’appuntamento premierà le eccellenze dell’artigianato, nazionali e internazionali, e i grandi nomi legati alla valorizzazione della cultura e del “made in Italy”. La cerimonia di Premiazione, prodotta dalla Nicola Miulli Creations cofinanziato da Regione Puglia e Agenzia Regionale del Turismo Pugliapromozione e con il contributo di Direzione Regionale Musei Puglia, si terrà il 14 ottobre alle ore 18:30 presso il Castello Carlo V di Lecce.

LA MOSTRA – Conclusa la serata di premiazione, dal 14 ottobre al 19 novembre 2023, il Castello ospiterà la grande collettiva “Volumi di carta”. La mostra presenta opere tridimensionali in carta, realizzate da 4 artisti dal curriculum prestigioso – Caterina Crepax, Daniele Papuli, Perino&Vele, Anila Rubiku – i quali usano questo materiale in maniera originale e affascinante. Le loro opere attestano l’indubbia capacità di un materiale, nato circa 2000 anni fa in Cina, di essere duttile, efficace e raffinato medium artistico.


Potrebbeinteressarti


Nicola Gratteri a Novoli

Domani, nella centralissima Piazza Regina Margherita, il procuratore promuoverà il suo libro "Il Grifone", in un evento ideato e curato dall’Associazione socio-culturale "Sinergie Sociali".

Torna RocAnticA Conversazioni

Da giovedì 25 luglio torna il format con la direzione artistica di Daniele Rielli, che ospita noti personaggi del panorama nazionale che si racconteranno al pubblico.