Enogastronomia Eventi Acaya 

Singolar Tenzone 2022, il Salento incontra la Grecia

Il prossimo 7 novembre (ore 14:30) si svolgerà la terza edizione al Castello di Acaya.

Dopo il successo della seconda edizione, ritorna l’evento che ha fatto emozionare e godere i palati più raffinati, ''Singolar Tenzone'', quest’anno con una nuova sorpresa ''il Salento incontra la Grecia'', una gara culinaria in cui saranno valutate anche competenze legate a processi di formazione e che vede come protagoniste alcune strutture alberghiere selezionate

i Lecce e provincia, il cui focus è la cucina salentina.Ideato e organizzato da Giuseppe Campobasso (HR manager e formatore) e da Gabriele Castiello (Executive Chef), con la collaborazione di Grazia De Giuseppe (Home stager e redesigner), della Pro Loco di Acquarica di Lecce e di Viviana Carrone, Ufficio stampa e madrina della manifestazione, la terza edizione si svolgerà lunedì 7 novembre alle ore 14:30, nella meravigliosa e suggestiva location del Castello di Acaya.

Il Castello aprirà la sua porta principale per accogliere 7 chef de partie pronti a sfidarsi in  una competizione che non sarà solo culinaria, preparando un piatto tipico della tradizione salentina integrandolo con elementi della cucina greca.

Ogni piatto degli chef de partie di ogni struttura che parteciperà alla gara, sarà valutato da una giuria specializzata composta da 7 executive chef delle strutture protagoniste, da giornalisti del settore, da food blogger locali e da volti noti del mondo del turismo.

Verranno assegnati i punteggi secondo vari parametri, l’aderenza al tema, la bontà del piatto, l’originalità, il valore estetico ed artistico, l’uso di un linguaggio appropriato e che emoziona l’ospite, che suscita interesse e che invoglia all’acquisto, poi si eleggerà il miglior connubio culinario tra le due culture, quella salentina e quella greca. Alla fine della gara sarà decretato il vincitore che si aggiudicherà il premio della terza edizione della Singolar Tenzone 2022.

Le sette strutture alberghiere ed i rispettivi chef de partie che parteciperanno sono:
Torre del Parco – Dimora storica: Antonio Biondino
Masseria Corsano - Federico Palmarini
Castello di Ugento - Giulio Antonio Fanales
Risorgimento Resort - Rocco Carluccio
Hilton Garden Inn Lecce - Marika Maletesta
Acaya Golf Resort - Alessandro Parisi
Posia Retreat - Silvia Solido

La giuria dei sette executive chef, ognuno proveniente dalla struttura alberghiera coinvolta nella gara, sarà invece composta da:
Gianluca Spagnolo per Torre del Parco – Dimora storica
Manuele Marullo per Masseria Corsano
Francesco Ricceri per Castello di Ugento
Alessandro Cisternino per Risorgimento Resort
Nicola Leo per Hilton Garden Inn Lecce
Gabriele Castiello per Acaya Golf Resort
Simone Cappilli per Posia Retreat

Insieme agli executive chef in giuria ci sarà: Nevio D’Arpa, Founder & CEO di BTM (Business Tourism Management) e di 365 giorni in Puglia, che presiederà la giuria, Isabel Tramacere, giornalista e conduttrice di Telerama, Francesca Sozzo, redattrice del  Nuovo Quotidiano di Puglia e founder de ''La Pignata'' e Antonluca Iasi, food blogger e founder di Salento Food Porn (su Instagram conta più di 114mila followers).

Giuseppe Campobasso, HR Manager e Formatore: ''Un evento, la Singolar tenzone, che sta crescendo. Da quest’anno la novità è che non sarà più svolto nella struttura ricettiva degli scorsi anni, ma verrà organizzato all’esterno, in una struttura pubblica quale il Castello di Acaya. Un’altra novità è che siamo passati da 6 a 7 strutture partecipanti, non soltanto di Lecce ma anche della provincia''.

''L'entusiasmo è alle stelle, tutti i partecipanti non vedono l’ora di mettersi in gioco e ai fornelli per farci vivere un viaggio sensoriale e culinario alla scoperta dei sapori salentini, rivisitati con quelli della cucina greca. Il legame con il Salento questa volta è fortissimo. Come ogni anno, ci tengo a sottolineare che la Singolar Tenzone non è solo una gara culinaria ma va oltre ed ha come obiettivo valutare altre competenze legate al mondo risorse umane lo storytelling, la narrazione del piatto, la capacità di raccontarlo e far emozionare gli ospiti attraverso le parole. Incentivare, quindi, i processi di formazione nell’ambito della ristorazione. Sono molto contento e orgoglioso di poter lavorare per questo evento con il co-ideatore della Singolar Tenzone, lo Chef Gabriele Castiello e Grazia De Giuseppe, persone che con grande entusiasmo hanno reso questo evento sempre più interessante. Un grazie particolare anche a Viviana Carrone, ufficio stampa e madrina dell’evento, che purtroppo a causa del covid non potrà essere presente alla nostra manifestazione''.

Gabriele Castiello, executive chef e co-ideatore evento: ''Ogni volta che ripenso a quando io e Giuseppe abbiamo ideato la Singolar tenzone e se penso a quanto tempo è passato e a come si è sviluppato l’evento mi emoziono e mi sento orgoglioso di quanto sia cresciuto. Oggi posso dire che questa edizione è quella più importante, perché si svolge in una struttura pubblica e perché il nostro gruppo di lavoro è sempre più coeso e dritto all’obiettivo. Stiamo già pensando all’edizione del prossimo anno''.

La serata sarà allietata da uno spettacolo musicale salentino, contaminato dalla cultura greca, a cura dei “Navicanti” e “Ritmica Tarantolata.

Singolar Tenzone è un evento privato e si accede solo su invito.
Instagram: signolartenzone2022
Facebook: Singolar Tenzone



Potrebbeinteressarti


Campionati della Fisica di II Livello

Concluse le prove a carattere provinciale svoltesi nell’aula magna del Dipartimento di Matematica e Fisica a cui hanno preso parte 73 partecipanti provenienti da 13 istituti secondari salentini.