Tap, molotov contro la ditta che trasporta gli ulivi eradicati

giovedì 18 maggio 2017
L'attentato incendiario questa notte ai danni della ditta Mello sulla Provinciale tra Carmiano e Novoli.

Una molotov è stata lanciata nella notte all'interno della ditta Mello di sulla provinciale tra Carmiano e Novoli.
Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri della locale stazione che non escludono che il gesto potrebbe essere collegato alle contestazioni contro il gasdotto Tap.
La ditta di Lucio Mello che si occupa di cura e manutenzione ambientale è infatti una delle imprese che lavorano per la multinazionale e in particolare è quella incaricata del trasporto degli ulivi dall'area di cantiere alla Masseria del Capitano dove saranno in stallo in attesa di essere reimpiantati.
I camion della Mello con gli ultimi 11 ulivi eradicati erano stati scortati dalle forze di polizia nella notte tra lunedì e martedì mentre un nutrito gruppo di manifestanti tentava di impedirne il passaggio. La bottiglia incendiaria ha colpito alcuni pali in legno 

 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
23/06/2018
L’incredibile inseguimento è scattato nella ...
Cronaca
23/06/2018
Paura sul litorale leccese dove le due ragazze hanno ...
Cronaca
23/06/2018
Sequestrata un’area di circa 4600 metri quadrati ...
Cronaca
23/06/2018
A Taurisano la polizia ha arrestato un giovane, ...
Nel salento c’e’ stato un caso di encefalite dovuto al morbillo e un altro bambino e’ stato infettato ...
clicca qui