Cronaca Salute e Benessere Sanità Lecce 

Sclerosi multipla, open Day con la Fondazione Onda al Dea del ''Fazzi''

In occasione del primo giorno della Settimana mondiale dedicata al cervello, il 13 marzo, dalle 14:00 alle 20:00, accesso libero e senza prenotazione.

ASL Lecce aderisce all’iniziativa di Fondazione Onda e, in occasione del primo giorno della Settimana mondiale dedicata al cervello, organizza il 13 marzo nell'ospedale ''Vito Fazzi'' di Lecce, un Open day dedicato alla sclerosi multipla (SM).

Il 13 marzo, dalle 14:00 alle 20:00, nell’Open space del primo piano del DEA ''Vito Fazzi'', Ospedale rientrante nel network Bollino Rosa, i medici della UOC Neurologia, insieme a infermieri e psicologi, offriranno gratuitamente i seguenti servizi: visite neurologiche, colloqui, valutazioni di screening per disturbi cognitivi.

Ci sarà inoltre un infopoint, la trasmissione di video dedicati al tema e verrà distribuito un opuscolo informativo messo a disposizione dalla Fondazione Onda. L'accesso è libero e senza prenotazione.

Obiettivo dell’iniziativa è informare e sensibilizzare pazienti, caregiver e popolazione sulla sclerosi multipla e, in particolare, sui disturbi cognitivi correlati, come difficoltà di concentrazione, scarsa memoria, rallentamento della capacità di elaborare informazioni, sensazione di annebbiamento mentale.

L’iniziativa è coordinata dalla Dottoressa Roberta Tornese della Direzione medica del Fazzi e dalla UOC di Neurologia con il Centro Sclerosi Multipla del Presidio Ospedalier ''Vito Fazzi'' (dott.sse Franca De Robertis e Vita Direnzo).


Potrebbeinteressarti


Vaccini e performance, busta paga leggera alla Asl di Lecce

Funzione Pubblica Cgil scrive alla Direzione Generale: ''Ritardi ingiustificati. Amministrativi, infermieri e Oss attendono da 2 anni e mezzo. Interessati oltre 200 lavoratori impiegati nel piano di vaccinazione e circa 6mila dipendenti cui spetta il conguaglio per la produttività''.