Cronaca Casarano Racale 

Tentata violenza privata e violazione delle prescrizioni: doppio arresto tra Casarano e Racale

Due arresti per Casarano e Racale da parte dei carabinieri

A Casarano, i carabinieri della locale stazione hanno arrestato su provvedimento emesso dal tribunale di sorveglianza di Lecce un 61enne, riconosciuto colpevole di tentata violenza privata, nel dicembre 2010, per cui dovrà scontare la pena definitiva residua di 8 mesi di reclusione. Dopo la formalità di rito, l’uomo è stato posto ai domiciliari.

A Racale, i carabinieri locale stazione hanno arrestato su provvedimento emesso in data odierna dalla corte d'appello di Lecce - sezione unica penale un 45enne, già sottoposto al regime degli arresti domiciliari per rapina aggravata, poiché sorpreso a violare reiteratamente le prescrizioni imposte dalla misura in atto, così come accertato dai quei carabinieri che ne hanno chiesto l'aggravamento. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato condotto nel carcere di Lecce. 

 

Potrebbeinteressarti


Caraibi, muore un falegname salentino

Sergio Scorrano, 59 anni, viveva da tempo nell’arcipelago delle Grenadine lavorando come falegname. Fatale una caduta da un tetto che stava riparando dopo un urugano.