Cronaca Società Monteroni 

Barriere architettoniche a Monteroni, al via uno studio per abbatterle

Giovedì parte l’ascolto dei cittadini. Appuntamento alle 18:00 nella sala del Consiglio comunale.

Barriere architettoniche da eliminare. Il Comune di Monteroni di Lecce ha ottenuto un finanziamento dalla Regione Puglia pari a 5mila euro per realizzare uno studio di fattibilità sull’abbattimento delle barriere architettoniche nel proprio territorio. E’ in via di ultimazione, infatti,  il PEBA, Piano per l’eliminazione delle Barriere architettoniche. Un gruppo di progettazione, incaricato dall’Ufficio tecnico del Comune,  ha quasi finito lo studio, che si profila come una vera e propria mappa del territorio e che sarà completata solo dopo l’ascolto dei cittadini.

Giovedì, 21 settembre, alle 18:00, nella sala consiliare del Comune sono stati convocati in un incontro pubblico tutti i cittadini, i commercianti, i rappresentanti delle Associazioni di categoria, i volontari delle Associazioni onlus che potranno indicare quali sono i punti critici e dove secondo loro e prioritario intervenire.  Saranno proiettati gli esiti dell’indagine svolta, forniti dati e messe in risalto le criticità rilevate su viabilità, marciapiedi e accessi ad edifici pubblici. Sarà aperto un confronto con i cittadini per condividere esperienze e prospettare le possibili soluzioni.


Commenta il Sindaco, Mariolina Pizzuto: ''Abbattere le barriere architettoniche è un principio di civiltà. E’ importante farlo prima di tutto per le persone diversamente abili che ogni giorno incontrano mille e una difficoltà anche nell’espletamento delle più semplici funzioni quotidiane, ma è importante farlo per tutti i cittadini: pensiamo alle mamme con i loro piccoli in carrozzina, agli anziani che hanno difficoltà a camminare e anche a chi può avere una limitazione momentanea delle proprie capacità motorie. L’ascolto dei cittadini è fondamentale perché il primo obiettivo che ci siamo posti, come Amministrazione comunale, è di migliorare la qualità della vita quotidiana dei nostri cittadini. E questo è quello che noi vogliamo più di ogni altra cosa''.

Appuntamento quindi giovedì prossimo alle 18 nella sala del Consiglio comunale.


Potrebbeinteressarti

Monteroni in prima linea per la difesa della legalità

Nel 32° anniversario della Strage di Capaci, l'Amministrazione Comunale annuncia che il 2 Giugno sarà pubblicato l’Avviso affinché le Associazioni del territorio esprimano la loro Manifestazione d'Interesse a partecipare al II Forum “Insieme per la Legalità.