Cronaca Ortelle 

Debito di droga non saldato: gli portano via la Range Rover. Due indagati per rapina aggravata

I fatti risalgono allo scorso agosto del 2021, quando due individui si presentarono in casa di un cliente a Ortelle che non pagò 4.000 euro vedendosi portare via l'auto.

Portarono via l’auto a titolo di risarcimento per un debito di droga di 4.000 euro che il cliente aveva accumulato nei confronti di due individui. F.C., 30 anni di Surbo e I.B., 45enne leccese.

Entrambi hanno ricevuto un avviso di chiusura delle indagini dalla PM Patrizia Ciccarese e dovranno rispondere del reato di rapina aggravata. I fatti risalgono al 24 agosto 2021, quando i due raggiunsero a Ortelle l’abitazione dell’uomo per riscuotere un debito legato a una pregressa fornitura di droga.

Giunti sul posto, i due malfattori mostrarono di essere in possesso di una pistola che uno di loro aveva nella cintola dei pantaloni. Dopo la richiesta di saldare il debito, alla risposta negativa dell’uomo, rubarono una Range Rover parcheggiata nel cortile dell’abitazione del creditore per poi fare perdere rapidamente le proprie tracce.

Durante una successiva perquisizione, in casa di F.C. i Carabinieri rinvennero anche un ordigno esplosivo artigianale ed un proiettile.


Potrebbeinteressarti

Nicola Gratteri a Novoli

Domani, nella centralissima Piazza Regina Margherita, il procuratore promuoverà il suo libro "Il Grifone", in un evento ideato e curato dall’Associazione socio-culturale "Sinergie Sociali".