Cronaca Lecce 

Quattro maestre positive in una scuola leccese: erano state vaccinate

Nuovi contagi nella scuola primaria “Stomeo-Zimbalo” di Lecce: positive 4 maestre del plesso “Roma 2”

Nuovi contagi nella scuola primaria “Stomeo-Zimbalo” di Lecce, dove nei giorni scorsi quattro maestre del plesso “Roma 2” sono risultate positive al Coronavirus: tre di loro erano state da poco vaccinate. Altri due docenti sono in attesa del risultato dei tamponi. 

Disposta la quarantena per tutti gli insegnanti, i collaboratori e i bambini che frequentavano il plesso.

Come recita il bugiardino  del vaccino AstraZeneca, somministrato alle docenti risultate positive, «La protezione del vaccino inizia da circa 3 settimane dopo la prima dose di "COVID-19 Vaccine AstraZeneca". I vaccinati potrebbero non essere completamente protetti fino a 15 giorni dopo la somministrazione della seconda dose». Da qui la raccomandazione a utilizzare dispositivi di protezione anche dopo la somministrazione del vaccino.

Potrebbeinteressarti


Caraibi, muore un falegname salentino

Sergio Scorrano, 59 anni, viveva da tempo nell’arcipelago delle Grenadine lavorando come falegname. Fatale una caduta da un tetto che stava riparando dopo un urugano.