La moto scivola sull’asfalto e viene investito da un’auto: salentino muore a Viterbo

venerdì 12 aprile 2019

A perdere la vita a Civita Castellana, Marcello De Pace, 53enne originario di Porto Cesareo.

È morto investito da un’auto, dopo essere scivolato dalla moto. Marcello De Pace, 53enne, originario di Porto Cesareo è deceduto ieri pomeriggio a Civita Castellana, nella Tuscia, dove si era trasferito da qualche tempo. L’incidente sulla Provinciale Cimina all’altezza dello svincolo per Canepina, è avvenuto alle 15.30: De Pace che viaggiava in direzione Viterbo è scivolato dalla moto a causa della pioggia che aveva reso viscido l’asfalto. Il conducente di una Dacia che procedeva in direzione opposta non ha potuto far nulla per evitare l’impatto. La moto ha continuato la corsa, schiantandosi contro una Lancia Y.

Per De Pace non c’è stato nulla da fare: il suo corpo si era incastrato tra le lamiere dell’auto ed è stato estratto dai vigili del fuoco. I sanitari del 118 non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. Illesi il conducente della Dacia e della Lancia Y. 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
23/07/2019
È accaduto a Cutrofiano: denunciato l’autore ...
Cronaca
23/07/2019
I finanzieri hanno scovato una società operante ...
Cronaca
23/07/2019
Per i carabinieri si configura il reato di abbandono di ...
Cronaca
23/07/2019
Il venditore è stato fermato questa ieri mattina vicino alla Baia Verde di ...
Con un cartello si congela un servizio utilissimo, che era inserito dal Ministero della Salute nel circuito degli ...
clicca qui