Mangia cozze e finisce in prognosi riservata, saltato il concerto di Amedeo Minghi

lunedì 21 agosto 2017
Il cantautore romano era atteso in piazza oggi a Porto Cesareo ma è stato ricoverato ieri per un'acuta infezione intestinale. 

Mangia cozze e finisce in ospedale in prognosi riservata. Brutta avventura per Amedeo Minghi che è stato costretto ad annullare il concerto in programma questa sera a Porto Cesareo dove sono in corso le celebrazioni in onore di Santa Cesarea Vergine.
Il cantautore si è sentito male nella giornata di ieri ed è stato accompagnato in ospedale dove è stato ricoverato in preda a forti dolori.
Per sicurezza i medici del Fazzi hanno preferito riservarsi la prognosi. Questa mattina, fortunatamente, le condizioni di salute di Minghi sono migliorate e la prognosi è stata sciolta.
Dalle analisi effettuate è emerso che Minghi è stato colpito da un'acuta infezione intestinale dovuta all'assunzione di mitili ed ora è sottoposto ad una forte cura a base di antibiotici. Dallo staff fanno sapere che il concerto di Porto Cesareo potrà essere spostato in altra data. 

Nulla da fare, invece, per il Galà in programma a Cortina D'ampezzo.

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
21/09/2017
Per il presidente del Consorzio Dop Terra D'Otranto ...
Cronaca
21/09/2017
La decisione del tribunale amministrativo rimette in ...
Cronaca
21/09/2017
Il rogo avrebbe cause accidentali. Sul posto i vigili del fuoco di Veglie. ...
Cronaca
21/09/2017
La decisione è stata comunicata con una nota, ...
Nuovo sportello nel complesso universitario di via Monteroni. Nell’ambito della collaborazione tra ...