Web e Social Lecce 

IlSalentoMio, il nuovo portale dedicato alle bellezze del Salento

Successo e consensi per il nuovo sito che collabora con vip e influencer, organizzando nei dettagli le loro vacanze nel territorio salentino.

Grande apprezzamento e risposta di utenti per IlSalentoMio, il nuovo portale dedicato al Salento e alle sue peculiarità. IlSalentoMio, infatti, è volto alla valorizzazione e alla sponsorizzazione delle bellezze, tipicità culinarie, tradizioni, usi e costumi del Salento.

E lo fa attraverso i social e il web, in modo da poter abbracciare le più varie fasce di pubblico, prescindendo da età e luogo di provenienza.

I giovani founder de IlSalentoMio sono Simone Cagliuli e Paolo De Donnantonio, che giorno dopo giorno hanno lavorato alla crescita e all’ampliamento della pagina.

Così, sulla scia della promozione più autentica, ha preso il via la stretta collaborazione con le più suggestive e moderne strutture ricettive del Salento. Ma non è finita qui; varie sono le compagnie di escursioni e noleggio entrate in sinergia col portale salentino: da quelle per auto agli scooter, ecc.

In questo modo, IlSalentoMio ha soddisfatto utenti e turisti proponendo servizi completi, all’altezza di un’offerta turistica a 360 gradi. Un’offerta assicurata non solo in estate, ma nel corso di tutto l’anno: attraverso il gruppo Telegram di riferimento è possibile interagire, in modo che i turisti e i residenti possano suggerire le località marine più adatte a seconda del vento; segnalare e consigliare eventi, nonché offrire qualsiasi consiglio utile per la relativa permanenza in Puglia.

IlSalentoMio, inoltre, è in costante collaborazione con vip e influencer, organizzando nei minimi dettagli la loro vacanza nel cuore del Salento.

Così la risonanza, offerta dai profili social degli influencer presenti sul territorio, coincide con l’accentuata valorizzazione sia delle meraviglie salentine sia delle strutture ricettive ospitanti.

In costante e progressiva crescita è attualmente il portale IlSalentoMio, raggiungendo utenti da ogni parte del mondo. Ma sicuramente il contributo di valorizzazione verso le unicità salentine è solo agli inizi, destinata a riservarci filoni e sorprese tutte da vivere e scoprire.


Potrebbeinteressarti