Società Web e Social 

Webinar Informativo “Dipendenze & Conseguenze”

Mondo Libero dalla Droga ha organizzato per domani sera un incontro online gratuito per giovani, insegnanti, genitori ed educatori.

L’Italia è il quarto paese europeo, per utilizzo di cannabis e cocaina nel segmento di popolazione che va dai 15 ai 69 anni. Inoltre, è il quinto paese europeo per utilizzo di ecstasy. Nei quotidiani locali, regionali e nazionali continuiamo a leggere notizie legate ad atti vandalici, violenze e decessi legati all’utilizzo di queste sostanze stupefacenti da parte dei giovani. Ecco perché le parole chiave sono: informazione e istruzione.

Negli anni i volontari dell’associazione Mondo Libero dalla Droga hanno portato avanti iniziative di prevenzione con i giovani di tutto il territorio nazionale, organizzando iniziative come tornei sportivi, motoraduni, mostre interattive e itineranti, conferenze nelle scuole, stand informativi, seminari e convegni.

Durante il lockdown, i volontari hanno inoltre deciso di non fermarsi e hanno continuato la campagna informativa organizzando una serie di webinar che continuano tutt’oggi, in quanto bisogna arrivare ai giovani prima che lo facciano droghe e spacciatori.

L’arma più efficace nella guerra contro la droga è l’istruzione”, scrisse l’umanitario L. Ron Hubbard, ed i volontari sanno bene che non servono discorsi moralistici o intimidatori con i giovani, ma bisogna dargli le corrette informazioni e istruirli su cosa realmente fanno le droghe.

A supporto di ciò, l’associazione Mondo Libero dalla Droga ha deciso di organizzare il webinar informativo gratuito intitolato “Dipendenze & Conseguenze” che si terrà domani, giovedì 28 Aprile, alle ore 20:30 attraverso la piattaforma Zoom.

I relatori saranno Alessandro Sparelli, volontario di Mondo Libero dalla Droga e Alessandro Negrisolo, Laureato in Economia ed ex sportivo. Per iscriversi o per maggiori informazioni scrivere a mondoliberodalladrogaitalia@gmail.com.


Potrebbeinteressarti

La Sicurezza ci sta a Cuore

I più noti youtuber salentini coinvolti nel progetto di sensibilizzazione alla sicurezza stradale rivolto alle scuole e promosso dall’Amministrazione Comunale di Soleto con ACI Lecce ed organizzato dall’I.C. “Falcone e Borsellino”.