Università 

Unisalento, aperto il nuovo bando per il dottorato. Dalla Regione 28 borse di studio

Finanziate dalla Regione Puglia Ventotto borse di studio per i corsi di dottorato dei cicli 33, 34 e 35 con sede amministrativa all’Università del Salento

Ventotto borse di studio per i corsi di dottorato dei cicli 33, 34 e 35 con sede amministrativa all’Università del Salento sono state finanziate dalla Regione Puglia per un totale di circa 1 milione 318mila euro: si tratta di borse aggiuntive a quelle già finanziate dall’Ateneo; potranno usufruirne dieci dottorandi/e del corso in “Scienze e tecnologie biologiche e ambientali”, cinque di “Nanotecnologie”, tre di “Fisica e Nanoscienze”, due di “Ingegneria dei Materiali e delle Strutture e Nanotecnologie”, due di “Ingegneria dei Sistemi Complessi”, due di “Scienze del Patrimonio Culturale” e uno per ciascuno dei corsi di dottorato di “Economia, Management e Metodi Quantitativi”, “Human and Social Sciences”, “Filosofia: Forme e Storia dei Saperi Filosofici” e “Diritto dei Beni privati, pubblici e comuni”.

«Siamo orgogliosi di questo risultato, che ci accorda 28 borse aggiuntive sulle 32 che avevamo richiesto per i cicli di dottorato in corso», sottolinea il Rettore Fabio Pollice, «e contiamo di ripeterlo nel prossimo ciclo, per il quale abbiamo richiesto 38 borse di studio per oltre tre milioni 315mila euro. Un segnale importante per i giovani talenti, che vogliamo sostenere nel percorso di formazione nella ricerca sia accademica che industriale, con importanti ricadute sia sullo sviluppo locale che in prospettiva internazionale». 

Il bando relativo al 36mo ciclo dei corsi di dottorato è aperto; sono 11 i percorsi attivati per un totale di 94 posti banditi, di cui 77 coperti con borsa di studio o altre forme di finanziamento. L’Ateneo parteciperà a bandi per altre borse di studio assegnate dal MIUR e dalla Regione.


I percorsi attivati sono: “Diritti e Sostenibilità”, “Filosofia: Forme e Storia dei Saperi Filosofici” (internazionale, in convenzione con l’Université Paris Sorbonne e con l’Universität zu Köln), “Fisica e Nanoscienze”, “Human and Social Sciences”, “Ingegneria dei Materiali e delle Strutture e Nanotecnologie”, “Ingegneria dei Sistemi complessi”, “Lingue, Letterature, Culture e loro applicazioni”, “Matematica e Informatica” (in convenzione con l’Università della Basilicata), “Nanotecnologie”, “Scienze del Patrimonio Culturale”, “Scienze e Tecnologie Biologiche e Ambientali”.

Per presentare la domanda di ammissione c’è tempo fino alle ore 13 del prossimo 13 luglio 2020; tutte le informazioni utili sono su https://www.unisalento.it/didattica/dottorati.

Potrebbeinteressarti