Fotonotizia Sanità Lecce 

Il Pronto Soccorso Covid del Dea è vuoto. Asl: «L'ottimismo è d'obbligo»

Letti vuoti e monitor spenti. Uno scatto che «parla» quello postato sulla pagina Facebook dell'Asl di Lecce

Il Pronto Soccorso Covid del Dea di Lecce è vuoto: lo scatto postato sulla pagina Facebook dell'Asl locale, parla da sé. Letti vuoti e un silenzio surreale se confrontato  a quello degli ultimi mesi. 

«Il silenzio confortante della scorsa notte nel P.S. covid del DEA. Nessun ospite. Nessuna terapia . Nessun monitor accesso. Solo la musica come compagna. L'ottimismo è d'obbligo.

E non scordiamo mai le 3 piccole cautele che ci aiutano a tenere lontano il contagio:

- tenere la distanza interpersonale di almeno 1 metro

- usare la mascherina

- lavare spesso e bene le mani».

Potrebbeinteressarti