Cronaca Ugento 

Picchia la madre per farsi consegnare i soldi per la droga: 25enne finisce in carcere

A presentare denuncia è stata la madre, che ha contattato i militari per chiedere aiuto al termine dell'ennesima discussione con il figlio, culminata in un'aggressione.

Picchia la madre per farsi consegnare i soldi per la droga ma l'intervento dei carabinieri evita il peggio. È finito in carcere un 25enne di Ugento, ritenuto responsabile di maltrattamenti e aggressioni: a presentare denuncia è stata la madre, che ha contattato i militari per chiedere aiuto al termine dell'ennesima discussione con il figlio, culminata in un'aggressione.

Il movente gesto è riconducibile alla mancata corresponsione da parte della donna di somme di denaro utili al figlio per l’acquisto di sostanze stupefacenti. La donna, visitata da personale medico, è stata riscontrata affetta da vari traumi contusivi, malattia giudicata guaribile in 7 giorni.

Potrebbeinteressarti