Cronaca Ugento 

Colto in flagrante mentre spaccia eroina: 38enne in manette

L'arresto ieri a Ugento: l'uomo è stato trovato in possesso di 20 dosi, bilancino e denaro ritenuto provento di spaccio. Colto in flagrante mentre spaccia eroina: è finito in manette Em...

L'arresto ieri a Ugento: l'uomo è stato trovato in possesso di 20 dosi, bilancino e denaro ritenuto provento di spaccio. Colto in flagrante mentre spaccia eroina: è finito in manette Emanuele Ponzetta, 38enne di Ugento, con l'accusa di spaccio e detenzione di stupefacenti.  I poliziotti, durante un normale servizio di controllo del territorio, in una zona nota per il traffico di droga, hanno avuto modo di osservare due persone che confabulavano con fare sospetto. Avendo fondato motivo di ritenere che si era in presenza di una cessione di sostanza stupefacente, gli agenti, dal momento che operavano in divisa ed in volante, per non essere notati si sono mantenuti ad una apprezzabile distanza.  Grazie ad una calcolata tempistica, che non ha dato scampo allo spacciatore, hanno colto in flagranza di reato il pusher nel preciso momento in cui sta cedendo ad un cliente una bustina, che poi si è rilevata contenere 0,5 grammi di eroina.  Una volta identificato il 38enne, già noto alle forze dell’ordine, si è proceduto alla rituale perquisizione domiciliare, in seguito alla quale sono stati rinvenuti e sequestrati altri 27 grammi di eroina, suddivii in 20 dosi, oltre a bilancino di precisione, materiale di confezionamento ed una discreta somma di denaro provento dello spaccio. L'uomo è stato tratto in arresto e posto agli arresti domiciliari.    

Potrebbeinteressarti