Turismo 

Ombrelloni più cari sullo Ionio: San Foca la più economica

L'analisi di U.Di. Con sul prezzo del noleggio di ombrellone e lettini sulle coste salentine

E' Porto Cesareo la spiaggia con gli ombrelloni più cari. L’Osservatorio prezzi U.Di.Con. provinciale di Lecce (Unione per la Difesa dei Consumatori) ha rilevato, tramite una propria indagine, i costi delle vacanze in riva al mare per quanto riguarda la prossima estate.

La località più economica è invece San Foca.  Sono stati presi a campione casuale due stabilimenti balneari per ciascuna località delle coste salentine. Sul versante ionico è Porto Cesareo a conquistare il primato in classifica come “regina dei prezzi”: per poter affittare il classico pacchetto “ombrellone + 2 lettini” infatti occorrono, al giorno, oltre 20 euro in bassa stagione, tra i 35 e i 45 euro per la mezza stagione, mentre si arriva addirittura ai 60 euro per il mese di agosto. Al secondo posto, si piazza Gallipoli che si distacca di poco, ma comunque arriva a quota 50 euro al giorno in alta stagione. Sul versante adriatico la marina di Otranto risulta essere quella con un’offerta di prezzo veramente variegata: si passa dai 30 ai 50 euro al giorno in alta stagione. La destinazione più economica tra quelle analizzate è San Foca, marina di Melendugno, con un prezzo medio, in alta stagione, che oscilla tra i 35 ed i 40 euro giornalieri.


Potrebbeinteressarti

A Zollino la Fiera di San Giovanni

Oggi e domani un ricco programma di appuntamenti civili e religiosi. Torna la fiera mercato con le bancarelle di artigianato locale, di prodotti tipici e della terra e gli stand enogastronomici.


Salento Review, ecco il numero estivo

In edicola e in abbonamento la rivista che propone un viaggio virtuale alla ricerca del sorriso e della bellezza, tra interviste, racconti, personaggi, storie e curiosità.

Parte domani il servizio SalentoinBus

Tutto pronto per il servizio di trasporto estivo della Provincia di Lecce. Più corse e disponibili fino all’11 settembre. 550 biglietti per i profughi ucraini da Palazzo dei Celestini ed Stp.