Cronaca Tricase 

Covid, comandante dei carabinieri muore a 54 anni: dolore nella comunità di Tricase

Tragedia nella comunità di Tricase: morto il carabiniere originario di Tutino che aveva già perso madre, padre e due fratelli nella pandemia

Tragedia nella comunità di Tricase, che piange la morte di Arturo D’Amico, 54enne comandante della stazione dei carabinieri di Campomarino (in provincia di Campobasso), originario della frazione di Tutino. Il militare è deceduto nelle scorse ore a causa delle complicanze di una polmonite da Coronavirus.

D'Amico si trovava ricoverato nel reparto di rianimazione dell'Umberto I di Roma, dove era stato trasferito in eliambulanza dal Molise il 22 febbraio scorso, quando le sue condizioni su erano aggravate. La sua morte segue purtroppo quella del padre, della madre, del fratello e della sorella per lo stesso motivo. Lascia la moglie e due figli, rispettivamente di 18 e 16 anni. 

 

Potrebbeinteressarti