Cronaca Tricase 

Tagliano arbusti e bruciano la macchia mediterranea, denunciate due persone

Sono stati i carabinieri forestali di Tricase a individuare i due mentre erano all’opera in località “Terradico”

Sorpresi a tagliare la macchia mediterranea e bruciare arbusti, su un terreno di circa 4mila mq ricadente nell’area protetta “parco naturale regionale costa Otranto-Santa Maria di Leuca e bosco di Tricase”.

Per questo due persone, S. W. 65enne e T. L. G. C. Cl., 64enne sono state denunciate per la violazione del divieto di uso di fuochi all'aperto e di danneggiamento delle specie vegetali, in particolare arbusti di lentisco (pistacia lentiscus), euforbia arborea (euphorbia dendroides), olivastro (olea europaea var.sylvestris), salsapariglia nostrana (smilax aspera). I carabinieri hanno proceduto al sequestro preventivo come misura cautelare.

 

Potrebbeinteressarti

Punito per aver fatto ''l'infame'', arrestato l'assassino

Ad uccidere due anni fa il 19enne Giampiero Carvone sarebbe stato un 26enne brindisino già agli arresti domiciliari. Alla base dell'omicidio un furto d'auto ad una persona sbagliata e l'aver riferito negli ambienti malavitosi i nomi dei complici.