Cronaca Corsano Maglie Squinzano Tricase 

Contagi in aumento: scuole chiuse a Maglie, Tricase e Corsano. A Squinzano interdette anche le piazze

Le situazione epidemiologica continua a mutare giorno dopo giorno e le misure adottate dai sindaci per contenere l'irrefrenabile corsa del virus, sono sempre più stringenti

Le situazione epidemiologica continua a mutare giorno dopo giorno e le misure adottate dai sindaci per contenere l'irrefrenabile corsa del virus, sono sempre più stringenti.

Altri due positivi in una scuola media e la dirigente dispone la chiusura. Accade a Maglie nell’istituto comprensivo dove nella giornata di ieri i tamponi hanno confermato la presenza di due nuovi casi Covid. Disposta la Dad a partire da oggi e fino a data da destinarsi. 

Chiusa anche la sede scolastica di via Apulia a Tricase: dopo la notizia della positività al Covid di una bidella, è stata disposta la Dad per tutti gli studenti.

Scuole e piazze chiuse anche a Squinzano.  Per contenere il diffondersi del contagio da coronavirus, il sindaco Gianni Marra ha firmato un’ordinanza: a partire da lunedì 16 novembre chiusura in presenza di tutte le scuole di ogni ordine e grado (anche scuola dell'infanzia) presenti sul territorio comunale. Le lezioni pertanto saranno svolte esclusivamente con la modalità della didattica a distanza. 

A partire da domani 13 novembre, la chiusura al pubblico per lo stazionamento di persone di piazza Vittoria, piazza Plebiscito e Piazza Risorgimento. Il divieto di stazionamento sarà  dalle 17 alle 22, momento in cui vige il coprifuoco nazionale.

Da domenica 15 novembre lo svolgimento del mercato domenicale di Casalabate e dei mercati di Squinzano del mercoledì e del giovedì. Sarà contingentato. Prevista rilevazione temperatura, uso mascherine e distanziamento sociale. Le misure saranno efficaci fino al 3 dicembre.

Chiudono le scuole anche a Corsano dopo gli ultimi casi di positività. Lo comunica alla cittadinanza il sindaco Biagio Raona. «In via ufficiosa vi informo che i casi di positività accertata sono aumentati e interessano cittadini di diverse fasce d’età ed impegnati in diversi ambiti lavorativi.

Pertanto, per la sicurezza di tutti noi, si è deciso di richiudere le scuole materne, elementari e medie, sino a data da destinarsi, ed il Municipio riaprirà lunedì. Tutte le strutture saranno oggetto di sanificazione».

Casi in aumento anche a Cavallino. Il sindaco Bruno Ciccarese Gorgoni ha fatto sapere che gli attualmente positivi sul territorio comunale sono 20. Di essi, 13 risultano essere a Cavallino e 7 a Castromediano. Tutti, comunque, sono sotto stretto controllo sanitario e sono in corso le operazioni di tracciamento per individuare eventuali persone con cui possono essere stati in contatto. 

 

Potrebbeinteressarti

Punito per aver fatto ''l'infame'', arrestato l'assassino

Ad uccidere due anni fa il 19enne Giampiero Carvone sarebbe stato un 26enne brindisino già agli arresti domiciliari. Alla base dell'omicidio un furto d'auto ad una persona sbagliata e l'aver riferito negli ambienti malavitosi i nomi dei complici.