Cronaca Tricase 

Un siluro nel porto, artificieri al lavoro nella marina di Tricase

L’intervento è stato compiuto questa mattina dopo aver messo in sicurezza l’area

Un siluro lungo quattro metri è stato recuperato questa mattina dalle acque del porto di Tricase. Ad intervenire gli uomini del reparto subacqueo della Marina Militare insieme a quelli della Capitaneria di Porto. L’arma, appartenente ad un sottomarino, risale con ogni probabilità alla seconda guerra mondiale. Il siluro probabilmente è stato sollevato dal fondo da qualche pescatore che fa la pesca a strascico fuori dal porto.

Potrebbeinteressarti