Cronaca Tricase 

Cocaina e marijuana pronti per lo spaccio, in manette 27enne di Tricase

Il giovane è stato sottoposto a perquisizione dai carabinieri della stazione di Specchia

Marijuana e cocaina già suddivisa in dosi e pronta per essere spacciata: torna in carcere Nadir Frisullo, 27enne di Tricase già condannato nell’aprile 2019 nell’ambito dell’inchiesta scaturita dall’indagine denominata “short message” condotta dalla stazione di Specchia. Nella serata di ieri i carabinier- che tenevano d'occhio il giovane da qualche tempo- hanno proceduto ad un controllo dopo averlo fermato mentre era nella sua Renault Clio: durante la perquisizione personale e veicolare sono stati rinvenuti 55 grammi di marijuana e altri 35 di cocaina suddivisa in 6 dosi. 

La perquisizione è stata quindi estesa presso il domicilio del 27enne ad Andrano e presso una seconda abitazione a Tricase dove sono stati rinvenuti altri 180 grammi di marijuana, bilancini di precisione, materiali per il confezionamento e uno smartphone. L' arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato accompagnato presso il carcere di Lecce.

Potrebbeinteressarti