Cronaca Taviano 

Irrompe in casa della ex e tenta di portarle via la figlia: arrestato

Momenti di paura ieri a Taviano: la bambina, nata dalla precedente relazione dell'uomo, era in affido esclusivo alla madre. Ha scardinato la porta di ingresso per entrare in casa della ex e cercare...

Momenti di paura ieri a Taviano: la bambina, nata dalla precedente relazione dell'uomo, era in affido esclusivo alla madre. Ha scardinato la porta di ingresso per entrare in casa della ex e cercare di sottrarle la figlia. Sono stati momenti di paura quelli vissuti ieri a Taviano da una donna che ha chiesto l'aiuto dei carabinieri dopo che si è vista irrompere in casa l'ex compagno: entrato con viuolenza in casa, ha minacciato di morte la donna e la madre, tentando poi di sottrarre la figlia minore nata dalla loro relazione, in affidamento esclusivo alla vittima. L'uoo però è stato messo in fuga dalle urla delle due donne. I militari, accorsi coin tempestività, hanno rintracciato l'uomo presso la sua abitazione e lo hanno condotto in carcere con l'accusa di atti persecutori, danneggiamento, violazione di domicilio e tentata sottrazione di minore.   

Potrebbeinteressarti