Cronaca Squinzano Trepuzzi 

Perde l’equilibrio e scivola dall’impalcatura: operaio finisce in ospedale

L’incidente nella mattinata a Squinzano: un operaio 47enne, di Trepuzzi, è finito in prognosi riservata al Fazzi

Ha perso l’equilibrio, scivolando da un’impalcatura mentre stava eseguendo dei lavori edilizi l’operaio condotto in codice rosso all’ospedale “Vito Fazzi” dopo il terribile incidente di stamattina: l’uomo, un 47enne di Trepuzzi, si trovava a Squinzano per alcuni lavori per conto della ditta di cui è dipendente, quando è volato da un’altezza di tre metri circa.

Sono prontamente stati chiamati i soccorsi: sul posto, tempestivo l’arrivo del 118, che ha trasferito l’uomo in codice rosso in ospedale. Ricoverato in prognosi riservata, non sarebbe fortunatamente in pericolo di vita.

Resta da capire l’esatta dinamica dell’accaduto: per far luce, sul luogo dell’incidente, sono intervenuti i carabinieri e gli ispettori dello Spesal. 

Potrebbeinteressarti

Aqp, lavori nell’abitato di Galatone

Acquedotto Pugliese sta effettuando interventi per il miglioramento del servizio nell’abitato di Galatone. I lavori riguardano l’inserzione di nuove opere acquedottistiche