Cronaca Squinzano Puglia sette 

Scacco al narcotraffico, sequestrati 8 chili di droga: 3 persone nei guai

Tre le persone che sono finite in manette nelle scorse ore tra Torchiarolo e Squinzano al termine di una serrata attività di indagine portata avanti da gennaio 2019

Spaccio di stupefacenti tra la provincia di Brindisi e il Salento: sono 3 le persone che sono finite in manette nelle scorse ore tra Torchiarolo e Squinzano al termine di una serrata attività di indagine portata avanti da gennaio 2019.

I carabinieri della Compagnia di Brindisi, insieme al Nucleo Cinofili Carabinieri di Modugno, questa mattina hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, agli arresti domiciliari e di applicazione dell’obbligo di dimora nei confronti di 3 persone, ritenuti responsabili, a vario titolo, di concorso in detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, con l’aggravante della recidiva per uno di essi. 

I militari hanno documentato uno spaccio di sostanze stupefacenti (oltre 40 cessioni fra hashish e marijuana) con acquirenti provenienti soprattutto dalla provincia di Lecce, in particolare Surbo, Galatina, Gallipoli.

Sequestrati 7,5 chilogrammi di marijuana e più di 50 grammi di hashish, nonché molteplice materiale per la coltivazione della marijuana ed il confezionamento dello stupefacente;

Nello stesso contesto sono state altresì eseguite ulteriori perquisizioni domiciliari nei confronti di indagati non colpiti dalla presente misura.

Potrebbeinteressarti