Solidarietà Lecce 

Un calendario per il progetto Io Voglio il Polo per il polo pediatrico del Salento

Gli scatti ritraggono personaggi noti insieme a bambini che hanno subito il peso dei viaggi della speranza

Un calendario per i bambini del Polo pediatrico: si tratta del calendario solidale realizzato dal Centro Feelgood al quale hanno partecipato imprenditori locali ed alcuni personaggi, rappresentativi del Salento, che fanno parte del mondo sportivo, musicale, dello spettacolo e della politica. A cominciare dal cantante Albano Carrisi e poi, di seguito, il senatore della Repubblica Dario Stefano, l’imprenditrice Antonella Maci, la giornalista Barbara Politi, l’ex calciatore ed imprenditore Antonio Benarrivo, la famiglia di imprenditori Franco, Marco e Rosita Carrisi, Il duo comico The Lesionati, composto da Pasquale Zonno e Giampaolo Catalano, il sindaco di Mesagne Tony Matarrelli, il gruppo musicale dei Sud Sound System, l’arbitro di calcio di serie A Marco Di Bello, la squadra di basket di serie A1 Happy Casa Brindisi con il suo capitano Alessandro Zanelli ed il giocatore Josh Perkins, l’enologo e fondatore di Cantine Due Palme Angelo Maci e la famiglia Martina, titolari e gestori del centro Feelgood Wellness acqua spa, che ha portato avanti l’iniziativa.

A ideare, realizzare gli scatti fotografici e concretizzare il progetto grafico è stato Diego Colucci. Il ricavato della vendita dei calendari sarà interamente devoluto all’associazione Tria Corda, capofila del progetto “Io voglio il Polo”, nato per sostenere la nascita del Polo pediatrico del Salento.

In tutto dodici scatti fotografici che narrano storie di altrettanti bambini e ragazzi che, per poter essere curati, sono stati costretti ad affrontare i viaggi della speranza.


Potrebbeinteressarti