Solidarietà Lecce 

A Testa Alta: campagna di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne

Iniziativa delle associazioni Anna&Valter, il Network Impresa Mamma e il Movimento Sveglia

Il coraggio di alzare la testa, riprendere le fila recise da una mano violenta, ricominciare il viaggio della vita con consapevolezza e orgoglio. È questo il messaggio che le associazioni Anna&Valter, il Network Impresa Mamma e il Movimento Sveglia vogliono condividere con la campagna di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne #AtestaAlta.
Lungo e intenso è stato il percorso che è partito all'interno dei laboratori attivati presso le strutture di Arci Lecce, Comunità Emmanuel, Il Cedro, Comunità Chiaraluce, Comunità Tam, Centro Dopo Di Noi. Giovani donne e uomini, bambini e ragazzi, sono stati i protagonisti attivi di laboratori che hanno portato alla realizzazione di manufatti, il cui ricavato è andato in beneficienza: quadri, soprammobili, monili, tutto completamente realizzato dalle mani pazienti e laboriose di coloro che sono rinati ad una nuova vita dopo un passato di abbandono e violenze. 
Con il patrocinio di Regione Puglia, Comune di Lecce e Polizia di Stato è stato realizzato un cortometraggio sul tema. Protagonista è Alina Spirito che rappresenta una donna che ha il coraggio di affidarsi agli enti preposti, alle Forze dell'Ordine, a coloro che con professionalità e dedizione tendono la mano a chi è vittima di violenza.
Intervista al presidente dell'associazione AnnaeWalter Alfredo Fiorentino, Maria Luisa Toto presidente Centro Anti violenza Renata Fonte  e alla giornalista Alina Spirito.

Servizio di Adriana Greco

Potrebbeinteressarti